Lorenzo Chiari

Lorenzo Chiari è ingegnere elettronico (1993) e dottore di ricerca in bioingegneria (1997).
E’ attualmente professore ordinario in Bioingegneria Elettronica ed Informatica presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Energia Elettrica e dell’Informazione (DEI) dell’Università di Bologna. Membro dell’editorial board della rivista Frontiers in Neurology (Review Editor della sezione Movement Disorders, IF=3,184), già membro dell’editorial board della rivista Gait & Posture edita da Elsevier (2004-2014) e revisore per numerose riviste internazionali.
Dal 2003 al 2007 è stato membro del direttivo della Società Italiana per l’Analisi del Movimento in Clinica (SIAMOC) e dal 2007 al 2011 membro del direttivo della International Society for Posture and Gait Research (ISPGR). Ha collaborato con le agenzie spaziali americana, NASA, ed europea, ESA, in qualità di revisore esterno per progetti nel settore della “Life Sciences Clinical Research and Medical Technology” e dei “Bed Rest Studies”.
E’ tra i promotori, e dal 2016 direttore, del Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale “Scienze della Vita e Tecnologie per la Salute” dell’Università di Bologna. Nell’ambito del Partenariato Europeo per l’Innovazione sull’Invecchiamento Sano e Attivo ha coordinato il tavolo di lavoro della Agenzia Socio-Sanitaria Regionale dell’Emilia Romagna sulla prevenzione delle cadute.
Coordina il gruppo tematico d’ateneo sull’eHealth ed e membro del gruppo tematico Salute. E’ tra i soci fondatori della start-up mHealth Technologies.
La sua attività di ricerca, svolta in collaborazione con istituzioni scientifiche nazionali ed internazionali, riguarda principalmente l’analisi neuromeccanica della postura e del movimento, l’analisi e modellazione del controllo neuromuscolare del movimento in condizioni fisiologiche e patologiche, la valutazione funzionale attraverso l’analisi del movimento con sensoristica indossabile, la ricerca traslazionale e le tecnologie per la neuroriabilitazione e la prevenzione delle cadute nell’anziano.
Attualmente coinvolto nel progetto europeo PreventIT (H2020-2016-2018), è stato coordinatore di tre progetti europei: CuPiD (FP7-2011-2014), FARSEEING (FP7-2012-2014), SENSACTION-AAL (FP6-2007-2009), riguardanti la messa a punto di soluzioni tecnologiche innovative per il tele-monitoraggio, la tele-riabilitazione e la tele-assistenza di soggetti anziani a rischio di caduta, con un’attenzione particolare ai pazienti con malattia di Parkinson.
E’ stato inoltre coinvolto come partner nei progetti europei SMILING (FP7-2008-2010) e CAMMI (JTI-2009-2011). E’ attualmente coinvolto in due progetti POR-FESR finanziati dalla Regione Emilia Romagna (2016-18): HABITAT e Step-by-Step. E’ autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, libri e atti di congressi.
E’ docente di vari insegnamenti di bioingegneria dell’Università di Bologna, presso le sedi di Bologna e Cesena.

DATE UTILI

  • marzo 2018: Call for Abstracts e apertura iscrizioni
  • 15 maggio 2018: Termine per l’invio degli abstract
  • 31 maggio 2018: Nuovo termine per invio Abstracts!
  • 30 giugno 2018: Comunicazione accettazione abstracts
  • 5 luglio 2018: NUOVA DATA DI ACCETTAZIONE ABSTRACTS!
  • 31 luglio 2018: Termine per le iscrizioni a quota ridotta
  • 21 settembre 2018: Termine ultimo per le iscrizioni

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER ECM

MCO International Group S.r.l.
Via Luigi Carlo Farini, 11 – 50121 Firenze
Tel. + 39 055 2639073
Mob. + 39 353 3601321
alessandra.grossi@mcointernationalgroup.com
www.mcointernationalgroup.com

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close